Strategie avanzate per il ritrovamento delle persone scomparse (corso terminato)

Address

San Bernardino, Grigioni - Soazza, Grigioni   View map

Corso di perfezionamento per tecnici del soccorso, addetti alle associazioni di volontariato, agenti della sicurezza e investigatori privati

Stato del corso: TERMINATO
Organizzato da: ARSSUP
Dipartimento di competenza: Criminologia e scienze investigative e della sicurezza

Prezzo: 1200,00 €

N° minimo di partecipanti: 25 – Numero massimo di partecipanti: 50

Sono previsti interventi di Docenti di provata esperienza sul Campo, autorità accademiche ed istituzionali
Coordinatori: Prof. Vincenzo Mastronardi, Avv. Gianfrancesco Piscitelli

48 crediti da parte dell’Ordine degli avvocati di Roma e relativo patrocinio

Sono previsti:
– 50 ore di lezioni frontali
– Esami e discussione di tesi finale a conclusione del Corso (suddivise in due week-end dal giovedi pomeriggio alla domenica mattina)
– 30 ore di Coaching on-line (esercitazioni, simulazioni e progetti di lavoro)
– A completamento, verranno effettuati stage presso Enti ed Associazioni del Settore

N.B. Il Corso con Diploma finale potrà interessare anche agenti di PS. CC. VV.FF. VV.UU. Forze Armate ed Operatori di Pronto Soccorso , Protezione Civile, Croce rossa ed associazioni di volontariato, Soccorso alpino, Avvocati e loro praticanti, Assistenti Sociali, Criminologi, Psicologi, Investigatori
Il corso opera su due moduli:

MODULO 1
Le indagini personali, familiari. L’abitazione, il sopralluogo , psicologia dello scomparso e pianificazione delle ricerche.
1. Le discrete e riservate indagini nell’immediatezza della scomparsa sulle vicissitudini familiari: separazioni, divorzi, interruzione delle unioni e risvolti criminali, stalking, violenze di genere, affidamento e tutela dei figli minori ( L.54/04), sottrazione nazionale ed internazionale di minori.
2. Il ventaglio delle reazioni dei parenti delle vittime scomparse, strategie di assistenza e sistemi di prevenzione
3. Indagini patrimoniali e finanziarie, usura ed estorsioni
4. Le tecniche di acquisizione delle testimonianze
5. La denuncia di scomparsa
6. Sopralluogo in abitazione ed esame grafologico di scritti, diari ecc.
7. Autopsia e profilo psicologico dello scomparso (nella mente dello scomparso)
8. Le tracce propedeutiche alla Pianificazione e tecniche di Ricerca
9. Localizzazione celle telefoniche
10. Coordinamento rapporti con Autorità ed Enti
11. Riferimenti normativi: Legge 203/12 e successive proposte

MODULO 2
Le indagini di laboratorio, i vari tipi di reperti, le intercettazioni, le unità cinofile, i droni e la gestione del gruppo.
1. Rilievi, Repertamenti, Accertamenti di Laboratorio
2. Rilievi descrittivi e fotografici
3. Rilevi planimetrici – Programmi di grafica in 3D
4. Repertamento delle Tracce Biologiche
5. Ricerca di Residui di Polvere
6 Laboratorio utilizzo del Kit Polaron, esercitazione finale sul Sopralluogo
7. Le Intercettazioni e Registrazioni, Rilevazioni satellitari (con Gps), Riprese Video (con Microtelecamere)
8. Le unità cinofile
9. L’Utilizzo dei droni
10. Debriefing e Problem solving in piccoli gruppi e gestione del Large group mirati tutti alla disamina del proprio vissuto, della propria capacità di interazione col gruppo, nonchè della relativa autoefficacia e gestione di se stesso e nel gruppo
11. Simulazioni teatrali sulla scena del crimine a cura del Centro Sperimentale cineteatrale di Criminologia
12. Esami e discussione di tesina finale